Circa kireti

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora kireti ha creato 45 post nel blog.

Relamping industriale: cos’è e perché conviene

2020-06-30T11:51:52+02:00martedì, 30 Giugno 2020|SMART BUILDING|

Riqualificare l’illuminazione degli ambienti di lavoro permette di potenziare la capacità energetica di un’impresa grazie a pochi interventi mirati. Efficienza nei consumi, ottima integrazione con l’ambiente e minori emissioni di CO2 possono essere riassunti in un’unica parola: relamping industriale. Un intervento che può incidere oltre che significativamente sulla salvaguardia dell'ambiente soprattutto sul bilancio dei costi per l'energia. SCOPRI DI PIÙ ...

Pannelli antismog: così Reggio Emilia purifica l’aria

2020-06-04T09:52:43+02:00giovedì, 4 Giugno 2020|SMART CITY|

A Reggio Emilia l'Agenzia Mobilità ha dato vita ad un progetto unico per combattere l'inquinamento urbano: la sperimentazione di nuovi pannelli antismog su dieci pensiline sparse per il territorio comunale. Questi pannelli, nati dalla collaborazione tra Anemotech e l’Università Politecnica delle Marche sono in grado di assorbire, trattenere e disgregare le molecole inquinanti presenti nell’atmosfera. SCOPRI DI PIU' ...

Sanità 4.0: la tecnologia è la risposta alle grandi emergenze sanitarie

2020-05-19T12:15:34+02:00martedì, 19 Maggio 2020|SMART CITY|

L’approccio tecnologico alla gestione del sistema sanitario è necessario per migliorarne l’efficienza. In questi giorni di emergenza è emerso chiaramente quanto la sanità 4.0 sia utile ad affrontare con maggiore efficacia situazioni complesse come quella che stiamo vivendo. La tecnologia può permetterci di cambiare le cose e avere un sistema che sia organizzato intorno ai pazienti, può aiutarci a individuare i rischi e ad affrontarli prima che si verifichino. LEGGI L'ARTICOLO ...

Fase 2 con i Termoscanner: più sicurezza con uno Smart Totem multifunzionale per il rilevamento della temperatura e per il riconoscimento facciale

2020-05-20T12:24:53+02:00lunedì, 4 Maggio 2020|NEWS & EVENTI, SMART BUILDING|

Fino a quando l’emergenza sanitaria non sarà finita, i termoscanner rappresentano uno strumento indispensabile per uffici, negozi, locali e aziende che vogliono riprendere le attività. Per la gestione degli accessi e la verifica quotidiana dello stato di salute di chi si appresta a entrare in spazi chiusi, è necessario munirsi di strumenti in grado di rilevare la temperatura, di analizzare i dati in tempo reale e fare scattare alert se necessario. E lo Smart Totem proposto da SITE con il suo team KIRETI può essere un valido supporto per agevolare la fase di ripresa dal lockdown di questi mesi all’interno delle organizzazioni pubbliche e private. SCOPRI DI PIÙ ...

Aumentare la sicurezza nei luoghi affollati: SITE con Kireti propone un sistema basato sulla termografia radiometrica

2020-04-13T18:56:15+02:00mercoledì, 8 Aprile 2020|NEWS & EVENTI|

Con la piattaforma KIRETI è possibile utilizzare un sistema di diagnosi altamente affidabile e professionale per tracciare con precisione la temperatura corporea delle persone nel rispetto della loro privacy e della loro sicurezza. Una tecnologia che può dare un forte contributo per contenere l’epidemia del Covid -19, aumentando la sicurezza e la tutela dei lavoratori in servizio e di conseguenza di tutti i cittadini, nei luoghi e ambienti maggiormente frequentati. Una soluzione all’avanguardia che in tempo reale può rilevare attraverso la temperatura corporea la presenza di possibili casi di contagio e ridurre gli eventuali rischi di trasmissione. SCOPRI DI PIÙ ...

Coronavirus: il ruolo della tecnologia nel contenimento del contagio

2020-03-24T10:41:17+01:00martedì, 24 Marzo 2020|SMART CITY|

Risale a circa un mese fa il primo caso italiano di Covid-19. Da allora, secondo i dati aggiornati al 23 marzo, sono diventate 63.927 le persone che hanno contratto il virus e 6.077 le vittime. Un bollettino di guerra che ha spinto il governo a valutare la possibilità di un uso più massiccio della tecnologia per monitorare e contenere l’epidemia di coronavirus. Big data, Intelligenza artificiale, geolocalizzazione e device connessi possono aiutarci a combattere e vincere contro il coronavirus. Lo hanno dimostrato Corea del Nord, Taiwan e Cina. Ora tocca a noi mettere in campo soluzioni che possano risolvere in maniera rapida l’emergenza che sta indebolendo sempre più il nostro paese. Per saperne di più LEGGI L'ARTICOLO ...

Guida autonoma: ecco come il 5G cambierà la mobilità

2020-03-11T19:24:34+01:00martedì, 25 Febbraio 2020|SMART BRIDGE|

L’implementazione della tecnologia 5G avrà un impatto dirompente nelle nostre vite, rivoluzionando ogni settore, a partire da quello dell’automotive. Una connettività ultraveloce ci permetterà nel prossimo futuro di spostarci in macchine a completa guida autonoma, macchine che non richiederanno quindi l’intervento umano. Nonostante le aziende automobilistiche stiano facendo rapidi progressi nel campo della guida autonoma, ci vorrà ancora qualche anno perché le auto possano “guidarsi da sole”. Bisognerà quindi attendere il 2021 per poter vedere le prime vetture dotate di automazione di livello 3 e 4. LEGGI L'ARTICOLO ...

L’Arabia Saudita progetta la costruzione di Neom, la smart city più grande al mondo

2020-03-11T19:26:41+01:00martedì, 11 Febbraio 2020|SMART CITY|

L’Arabia Saudita rilancia il titanico progetto Neom che prevede la costruzione di una città avveniristica, grande quasi quanto il Belgio e completamente hi-tech, nella provincia di Tabuk. La città, che con i suoi 26.500 kmq è destinata a diventare la smart city più grande al mondo, sorgerà al confine tra Arabia Saudita, Egitto e Giordania per volere del principe saudita Mohammad bin Salman. Per la sua realizzazione è previsto un investimento di circa 500 miliardi di dollari: un futuro con taxi volanti, un sistema per portare la pioggia anche nei periodi più aridi, robot e una Luna artificiale, etc. SCOPRI DI PIÙ ....

Certificazione Lce4Roads: il sistema europeo che permette di misurare la sostenibilità delle infrastrutture

2020-03-11T19:24:43+01:00martedì, 28 Gennaio 2020|SMART BRIDGE|

La sostenibilità passa anche dalla costruzione e dalla manutenzione delle infrastrutture stradali. E la certificazione Lce4Roads rende ora possibile calcolare l’impatto della rete viaria sull’ambiente proponendo un approccio standardizzato che aiuti il settore dei trasporti a diventare più sostenibile. Il progetto finanziato dalla Commissione europea prevede infatti un ottimale raggiungimento del regime di ingegneria del ciclo di vita delle strade, sulla base di considerazioni di carattere ambientale, economico, sociale e tecnico. Per saperne di più LEGGI L'ARTICOLO ...

BIM: perché è indispensabile per progettare un edificio intelligente?

2020-03-11T19:26:04+01:00venerdì, 10 Gennaio 2020|SMART BUILDING|

Il BIM (Building Information Modeling) è una metodologia di progettazione, costruzione e gestione edilizia che in formato tridimensionale può raccogliere tutte le informazioni riguardanti l’intero ciclo di vita di un’opera. Perché è diventato indispensabile il suo utilizzo? Abbiamo provato a spiegarlo sintetizzando i suoi vantaggi che consentono di superare le inefficienze tipiche del metodo progettuale tradizionale portando così alla piena integrazione tra la fase progettuale e quella esecutiva. SCOPRI DI PIÙ…